MARTIN PARR
PHONE PROJECT - COMMON SENSE
1 febbraio - 31 marzo 2003

Sabato 1 febbraio  2003 alle ore 19.00 si inaugura allo Studio Trisorio, in via Riviera di Chiaia 215, una personale del fotografo inglese Martin Parr.

Nelle serie Phone Project, realizzata nell’arco degli ultimi tre anni durante numerosi viaggi attraverso l’America, la Cina, l’Europa e il Giappone, Martin Parr fissa con l’obiettivo i personaggi più disparati evidenziando l’uso maniacale che vien fatto oggi del telefono o l’ossessivo bisogno di comunicazione veloce.

La serie Common Sense, realizzata nel corso degli anni 90, è nata dalla crescente preoccupazione per la globalizzazione e l’omologazione della cultura. Con umorismo freddo e graffiante Parr descrive i comportamenti, i gusti e gli stereotipi della società contemporanea, mettendo in luce la realtà del consumismo moderno.

Martin Parr è membro della  Magnum Agency , e le sue fotografie si trovano in numerose collezioni pubbliche come: l’Arts Council of Great Britain, la Bibliotèque Nationale di Parigi, il Paul Getty Center di Los Angeles, il Museum of Modern Art di New York e di San Francisco e il Los Angeles Country Museum.